Trenta lancia Club Vantaggi Trenta

La fidelity card che premia i clienti del mercato libero

 
Comunicato stampa - 29 Ottobre 2014

Trenta lancia il "Club Vantaggi", il nuovo programma riservato alle famiglie clienti di Trenta che hanno scelto o sceglieranno il mercato libero per le loro forniture di gas ed energia.  I clienti Trenta che hanno contratti sul mercato libero stanno ricevendo in questi giorni direttamente a casa e gratuitamente le tessere Club Vantaggi Trenta.
Con Club Vantaggi Trenta  le famiglie potranno recarsi in tutti gli esercizi commerciali, teatri, musei, agenzie viaggi partner dell’iniziativa o accedere al sito dedicato (www.clubvantaggi.it) e, esibendo la card Club Vantaggi Trenta, otterranno sconti, vantaggi e benefici esclusivi che Trenta ha studiato appositamente per loro. Con Club Vantaggi Trenta è infatti possibile accedere a numerose opportunità offerte da prestigiosi marchi a livello nazionale e da tante realtà trentine legate al tempo libero, allo sport e alla cultura. Di mese in mese le famiglie potranno trovare sul sito Club Vantaggi Trenta nuove offerte e opportunità di risparmio grazie all’arrivo di nuovi partner.
 
“Con questa nuova iniziativa  – sottolinea Marco Merler, Amministratore Delegato di Trenta – vogliamo agevolare le famiglie che, senza cambiare le normali abitudini di acquisto, possono risparmiare grazie agli sconti e ai trattamenti speciali riservati loro da Trenta e dai partner dell’iniziativa club Vantaggi Trenta”.
 
Per partecipare all’iniziativa è necessario attivare la card sul sito www.clubvantaggi.it o al numero dedicato 02.67135847. Per i clienti che oltre ad aver sottoscritto una offerta Trenta energia o gas del mercato libero hanno anche scelto il servizio Bollett@MAIL le opportunità  e i vantaggi sono ancora maggiori.

Per maggiori informazioni, si può chiamare il numero 02.67135847 o visitare il sito di Trenta dove sono disponibili tutte le informazioni relative al Programma e tutte le promozioni attive riservate agli aderenti al Club Vantaggi Trenta.

Vai all'archivo delle news